Aggiornamento Professionale 2020/21

La stagione 2020/21 è caratterizzata da un percorso di aggiornamento professionale offerto da AIPOB: l’Associazione Internazionale Professionale degli Operatori di Biodanza e che quest’anno abbiamo deciso di aprire anche agli operatori di Biodanza non soci.

LOCANDINA AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE AIPOB 2020/21

L’occasione che si presenta è di potersi nuovamente trovare in questo particolare momento di ritorno ad una nuova normalità, che auguriamo essere più florida di prima e  piena di opportunità per il cambiamento.

Per questa ragione AIPOB si è impegnata anche a cambiare mettendo a punto un programma di aggiornamento professionale in più lingue, facilitato dalla possibilità di accesso attraverso le vie telematiche che ma moderna tecnologia è in grado di offrire e capace di accogliere con maggiore facilità soci e interessati provenienti anche da altre parti del mondo.

La stagione 2020/21 iniziata in modo nuovo rispetto al passato, prosegue tutt’ora e si preannuncia già da ora ricca di formazione, incontri, novità e scambio che tradotti significano appunto: “nuove opportunità”.

Otto appuntamenti che tratteranno altrettanti temi tutti interessanti a partire da sabato 20 giugno con “La Rinascita” e che si concluderà a marzo del prossimo anno:

La partecipazione è gratuita per i soci AIPOB ed è ad offerta libera per gli operatori non soci.

Ricordiamo inoltre che l’offerta libera si può fare in modo facile e veloce tramite bonifico bancario. I riferimenti sono i seguenti:

AIPOB
IBAN: IT35U0306909606100000077199
Causale: erogazione liberale

Chi non è Socio e desidera diventarlo, può darcene notizia e versare, sempre via bonifico bancario, la quota associativa 2020 pari a 75 euro specificando che si tratta del pagamento della quota associativa per questo anno corrente. Scopri i vantaggi che AIPOB riserva ai propri soci!

Sia che siate soci oppure no vi invitiamo a seguire le nostre iniziative iscrivendovi alla nostra newsletter compilando il form che apparirà cliccando qui sotto.

Augurandoci di avervi con noi nel programma, e in AIPOB!, vi salutiamo caramente.

Il consiglio AIPOB

 

 


0 commenti

Lascia un commento