Sotto le Stelle

Sotto le Stelle, è il titolo per un’occasione davvero unica nel suo genere per chi ancora non la conosce o ne ha solo sentito parlare, di sperimentare direttamente Biodanza in una serata aperta.

Biodanza è un meraviglioso Sistema di Sviluppo del Potenziale Umano di rieducazione affettiva e di riapprendimento delle funzioni originarie della vita.

E’ stato ideato dal cileno Prof. Rolando Toro in seguito alle intuizioni che ebbe a partire dai primi anni ’60. Il Potenziale Umano è presente in ciascuno di noi e possiede una radice genetica. In ciascuna sessione di Biodanza vitalità, sessualità, creatività, affettività e trascendenza, o meglio le cinque funzioni vitali che ciascun essere umano sviluppa normalmente nel corso della propria vita, vengono stimolate dalla musica, il movimento e l’emozione.

Musica, movimento ed emozione

agiscono simultaneamente in perfetta unità tra loro permettendo così l’insorgere della vivencia, termine portoghese che in questo caso sta ad indicare l’attimo vissuto qui e ora con tutto il proprio essere al cento per cento. In questo modo si innesca quello che Rolando Toro stesso ha definito come Processo di Integrazione e che si compie su tre livelli: integrazione con sè stessi, con l’altro e con l’universo.

Prima o poi, nella vita, è capitato a tutti di contemplare il cielo stellato e al tempo stesso, rimanere incantati dall’immensità che ci circonda, restando attoniti nell’istante in cui si realizza dentro a se stessi l’immensità che l’universo pone di fronte noi. E poi, nell’attimo successivo, sorprendersi nel rivolgere a se stessi domande sul senso dell’esistenza, sul nostro essere qui sul pianeta Terra. Potrebbe essere questo un ottimo punto di partenza, per chi ne sente il bisogno, per cominciare a rimettere le cose a posto e creare un nuovo ordine nella propria vita.

E’ l’occasione di ritrovarsi in una serata dal clima easy&friendly, ricordando che per praticare Biodanza non occorre né saper danzare o ballare in un certo modo ma sarà sufficiente portare la propria voglia di partecipare e indossare un abbigliamento comodo in modo che non impedisca di muoversi liberamente. Sarà utile portare un telo per potersi sdraiare sul prato, sotto le stelle. L’appuntamento è per ritrovarsi venerdì 27 luglio alle ore 19.00 presso la sede dell’Associazione “Il Cortile” in via Brunico 29 a Varese. Dopo una prima sessione di Biodanza condivideremo i cibi portati da ciascuno e, dopo aver cenato, saremo all’aperto nel parco per una seconda breve sessione di Biodanza conclusiva.

Leonardo Moreno Mariano

 

Categorie: CORSI E STAGE

Leonardo Moreno Mariano

Nato a Novara, incontra la Biodanza nel' 96 e successivamente intraprende la formazione. Operatore Titolare e Didatta è iscritto al registro regionale delle Discipline BioNaturali DBN. Socio Fondatore di AIPOB e membro del Consiglio Direttivo, attualmente collabora con la Scuolatoro di Milano e con l’associazione Il Cortile di Varese. Specializzato in Educazione Biocentrica applicata a Bambini, Adolescenti e nelle Organizzazioni, nel corso degli anni ha ampliato le proprie competenze qualificandosi in Progetto Minotauro, Massaggio Biointegrante, Biodanza e i 4 Elementi della Natura, Voce, Musica e Percussiooni, Laboratorio di Creatività, Biodanza e il Presentimento dell'Angelo, Biodanza e Neosciamanesimo, Biodanza nella Natura e Biodanza Acquatica.

Lascia un commento